Lo scorso 19 aprile si è tenuta l'annuale assemblea della nostra associazione.

Più di 900 ore di interventi e un totale di 7.777,5 ore di attività per la Protezione Civile Montecchio Maggiore ODV nel 2018.



BILANCIO SOCIALE 2018 PDF

Attività gratuite per tutte le età
Presenti i Vigili del Fuoco con Pompieropoli dove i bambini potranno sperimentare in prima persona le attrezzature usate in intervento dai VVF. Sarà presente il CAI con una palestra di roccia ed attività didattiche da parte di tutti gli enti coinvolti.

ESERCITAZIONE "SCUOLA SICURA VENETO" 2019

Con riferimento alla nota della Regione del Veneto datata 01/03/2019 riguardante la dichiarazione dello Stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi, si comunica che, a seguito delle precipitazioni degli ultimi giorni, in data 5/04 è stata comunicata la cessazione dello stesso.

Si ricorda che permangono valide le disposizioni dei singoli comuni in riferimento a divieti di abbruciamento per fini di tutela ambientale.

 
 

VENETO - DOMANI SCUOLE APERTE
Con riferimento alle richieste di informazioni che stiamo ricevendo in queste ultime ore si fa presente che al momento non vi è alcuna comunicazione da parte degli enti preposti in merito ad una eventuale chiusura dei plessi scolastici per domani, 4 aprile.
In mancanza di tale comunicazione gli Istituti scolastici rimarranno quindi aperti.

Oggi, 01/03/19, la Regione del Veneto ha diramato in via ufficiale lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi valido anche per i Comuni di nostra competenza. Si chiede alla popolazione la massima collaborazione nell'adottare comportamenti adeguati alle condizioni meteo-climatiche e vegetazionali dei nostri comuni.
Per segnalazioni di incendi boschivi il riferimento è la Sala Operativa del Comandi dei Vigili del Fuoco 115.

Con riferimento alla nota del 31/12/2018 la direzione Protezione Civile e Polizia Locale della Regione del Veneto ha dichiarato cessato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi riguardo l'area di base non montana di nostra competenza (i distretti VI08, VI09 e VI10).

Oggi, 31/12, la Regione del Veneto ha diramato in via ufficiale lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi valido anche per i Comuni di nostra competenza. Si chiede alla popolazione la massima collaborazione nell'adottare comportamenti adeguati alle condizioni meteo-climatiche e vegetazionali dei nostri comuni.
Per segnalazioni di incendi boschivi il riferimento è la Sala Operativa del Comandi dei Vigili del Fuoco 115.

 

Tra il 26 e il 30 Ottobre 2018 una forte perturbazione di origine atlantica ha portato sulla regione Veneto persistenti piogge e forti venti di Scirocco, provocando l'abbattimento di milioni di alberi con la conseguente distruzione di decine di migliaia di ettari di foreste alpine. I nostri volontari ,sin dalle prime ore dopo l'evento, sono stati impegnati nelle operazioni di soccorso e ripristino.


CLICCA QUI PER IL RESOCONTO COMPLETO

 


 

 

 

+++ AVVISO DI CRITICITA' IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA N. 64 / 2018 +++
Valido da domenica 28-10-2018 ore: 14:30 a martedì 30-10-2018 ore: 24:00

 

Il centro funzionale decentrato della Regione Veneto ha emesso un bollettino di allerta per condizioni meteorologiche avverse valido anche per il nostro territorio, la zona di allerta VENE B.
Il possibile verificarsi di rovesci o temporali potrebbe creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore, già in sofferenza per le precipitazioni occorse.Si segnala la possibilità d'innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle zone di allertamento di Vene-A, Vene-H, Vene-B e Vene-C. Il perdurare di precipitazioni di forte intensità, con quantitativi localmente anche molto abbondanti, porterà ad incrementi significativi dei livelli idrometrici sia della rete principale sia della rete secondaria, anche con interessamento delle aree golenali nelle porzioni di pianura nei principali corsi d'acqua della regione. 
A TAL PROPOSITO, SU ORDINE DEL PREFETTO UMBERTO GUIDATO, TUTTE LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO, PUBBLICHE E PRIVATE, DELLA PROVINCIA DI VICENZA, RESTERANNO CHIUSE NELLE GIORNATE DI LUNEDÌ  29 E MARTEDÌ 30 OTTOBRE.


La sala operativa comunale sta monitorando la situazione, e i volontari della protezione civile sono stati preallertati 

Invitiamo i cittadini a mantenersi aggiornati sull'evolversi degli eventi tramite i canali ufficiali

-sito web comune di Montecchio Maggiore
-sito web protezione civile
-pagina Facebook protezione civile
-
centro funzionale decentrato della regione veneto

 
 

 

 

Anche quest’anno, in collaborazione con CSQA, abbiamo rinnovato la certificazione UNI EN ISO 9001, andando a soddisfare i requisiti previsti dal nuovo aggiornamento del 2015.

 

Oggi è la giornata del lutto nazionale, in cui tutta l’Italia si stringe attorno a Genova per piangere le vittime del crollo del ponte Morandi. Il Comitato Volontario Protezione Civile di Montecchio Maggiore è vicino alle famiglie delle vittime.

 

 

 

Nell'eventualità che si verifichino precipitazioni di carattere nevoso, la Città di Montecchio Maggiore ha pronto il suo Piano Neve, gestito dalla Giunta comunale assieme al Responsabile Operativo Comunale, al Coordinatore Piano Neve e al Centro Operativo Comunale che può contare sul Comitato Volontario Protezione Civile, sulla Polizia Locale dei Castelli, sui tecnici comunali e sul Sistema Informativo Territoriale.
È stato inoltre predisposto un vademecum che indica ai cittadini le azioni di collaborazione e responsabilità da mettere in campo affinché il Piano Neve sia efficace.
 
Il Comune informa che comunque le scuole domani saranno regolarmente aperte.

 

Martedì 13 Marzo 2018 si è tenuta presso la sede del Comitato Volontario Protezione Civile Montecchio Maggiore l'annuale assemblea degli iscritti.
Lo storico appuntamento richiama ogni anno, verso la fine dell'inverno, i soci del comitato a fare un bilancio sull'anno appena passato e a progettare le basi per l'anno futuro.
Il 2017 ha visto i volontari castellani impegnati su molteplici fronti, dal sisma che ha colpito l'Italia Centrale - con 5 mobili abitativi installati più un modulo farmacia e un modulo ambulatorio - fino ai fortunali estivi che hanno colpito la regione Veneto durante l'estate, passando per la lotta agli incendi boschivi. Tutto questo, ovviamente, va sommato al lavoro quotidiano, spesso dimenticato ma fondamentale per l'associazione, di formazione, aggiornamento, segreteria e manutenzione di mezzi e sede. 

 

 

CLICCA QUI PER CONSULTARE IL PIANO COMPLETO

 

In riferimento al messaggio che attualmente sta circolando riguardo le precauzioni da adottare relativamente ad una possibile nube tossica che interessa le nostre zone, sentita ARPAV ci conferma la dispersione della nube è stata ottimale e non vi sono problemi particolari di ricadute rilevanti ai fini della salute pubblica.

Un terremoto di magnitudo ML 3.6

è avvenuto nella provincia/zona Trento il 09-02-2017 08:14:08 (UTC) 33 minuti, 49 secondi fa 09-02-2017 09:14:08 (UTC +01:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 45.78, 11.16 ad una profondità di 11 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Viste le nevicate previste nei prossimi giorni, pubblichiamo il link per accedere alle diapositive di approfondimento relative al piano neve comunale.

Otto nostri volontari sono attualmente nel comune di Muccia (MC) per la posa e la consegna del nostro modulo abitativo prefabricato per disabili. Sarà dato in comodato d'uso gratuito ad una famiglia di sette persone di cui una disabile. Seguite la gallery sulla pagina Facebook.

Stanotte una cara Amica ci ha lasciato. La presidente dell'Associazione di Protezione Civile di Lonigo Ketty Brun si è spenta. Le più sentite condoglianze alla famiglia da parte di tutto il C.V.P.C. Montecchio Maggiore.

La terra continua a tremare tra Marche e Umbria. Dopo le due violente scosse di ieri alle 19,10 e alle 21,10 ci sono state almeno 200 repliche. L'ultima scossa di magnitudo 4.4 è stata registrata alle 10,21 dall'Ingv tra Marche e Umbria. I comuni più vicini all'epicentro della scossa sono stati Castelsantangelo sul Nera (Macerata), Preci (Perugia) e Visso (Macerata). La situazione è drammatica con migliaia di sfollati che hanno passato la notte in auto o in rifugi di fortuna. La pioggia torrenziale dell notte, i detriti e il fango rendono i soccorsi e la conta dei danni più difficile. Secondo le previsioni il tempo migliorerà durante la giornata ma le temperature scenderanno. Il consiglio dei Ministri ha esteso lo stato di emergenza per il nuovo terremoto e ha stanziato con un decreto 40 milioni di euro.

AGGIORNAMENTI COSTANTI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

 

Durante il weekend appena passato una rappresentanza dei nostri volontari si è recata presso l'aquila per partecipare all'inaugurazione del centro Kairos, un centro di aggregazione giovanile fondato dall'associazione Nuova Acropoli, tenutasi nella giornata di lunedì 1 agosto.

Arriva il caldo, come proteggerci? Le direttive del ministero della salute per l'estate 2016

La prima esperienza per un gruppo di giovani, armati solo di buona volontà, quando in Italia il termine protezione civile non esisteva ancora. E' stata l'esperienza che ha segnato profondamente l'animo di molti di questi giovani che hanno deciso di costituire in seguito un gruppo organizzato.

VEDI LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Clicca sulla freccia per ingrandire la presentazione.

Venerdì 19 febbraio, presso la sede della nostra Associazione, è stato presentato all'Assessore con delega alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin.

Con riferimento alla nota del 21/07/2015 la sezione Protezione Civile della Regione del Veneto ha dichiarato cessato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi riguardo l'area di base non montana di nostra competenza (Colli Berici).

Sabato 30/01 e sabato 06/02 è previsto il rinnovo del corso "Piattaforme di Lavoro Elevabili e Dispositivi di Protezione Individuale di terza categoria" organizzato da Associazione Artemide ONLUS in collaborazione con Cesar Formazione Vicenza.

Viste le nevicate previste nei prossimi giorni, pubblichiamo il link per accedere alle diapositive di approfondimento relative al piano neve comunale.

Con nota del 29/12/2015 la sezione Protezione Civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi in molti comuni del Veneto tra cui anche l'area di base non montana di nostra competenza (Colli Berici).

Nella giornata di oggi 19/12/2015 sette nostri volontari sono impegnati nei comuni di Medolla e Ravarino, in provincia di Modena per la preparazione di due Moduli Abitativi Prefabbricati. 

Firmata stamani la fondazione del primo distretto di Protezione Civile in provincia di Vicenza. Grazie ai Sindaci di Brendola, Alonte, Gambellara, Grancona, Lonigo, Montebello, Montorso, Sarego, San germano dei Berici, Zovencedo e Zermeghedo ! E grazie all'assessore Loris Crocco che ci ha portato alla firma! Insieme si può fare di più! Sempre per i cittadini! Bravi tutti!

Cecchetto Milena, Sindaco di Montecchio Maggiore

Lunedì 16 novembre, presso la sede della nostra associazione si è tenuta la presentazione ufficiale del progetto per l'educazione alla tutela dell'ambiente ed alla sicurezza per le scuole dell'obbligo alla presenza dell'Assessore alla Formazione della Regione del Veneto Dr.ssa Elena Donazzan. La serata si è svolta con la moderazione dell'Assessore con delega alla Protezione Civile del Comune di Montecchio Maggiore Loris Crocco.

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è avvenuto nella provincia/zona Vicenza il

  • 05-09-2015 10:20:35 (UTC) 5 ore, 5 minuti fa
  • 05-09-2015 12:20:35 (UTC +02:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.8911.33 ad una profondità di 15 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Martedì 18 agosto una rappresentanza di nostri volontari ha partecipato all'intitolazione della sala operativa regionale del Corpo Forestale dello Stato di Belluno a Giovanni Ambrosi.

Due squadre di volontari sono stati impegnati in attività di monitoraggio e bonifica di un incendio in località Monte Pimpo a Lonigo la notte tra venerdì 14/08 e sabato 15/08.

Con nota del 21/07/2015 la sezione Protezione Civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi riguardo l'area di base non montana di nostra competenza (Colli Berici).

Un terremoto di magnitudo ML 3.7 è avvenuto nella provincia/zona Trento il 01-08-2015 22:47:51 (UTC +02:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 45.9, 10.77 ad una profondità di 6 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Un terremoto di magnitudo ML 2.3 è avvenuto nella provincia/zona Vicenza il
26-07-2015 20:43:27 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 45.41, 11.44 ad una profondità di 8 km.

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

Emesso avviso di allarme climatico valido fino al 22/07/2015.

Clicca qui per consultare l'avviso

Attivati dalla Regione del Veneto nel tardo pomeriggio di ieri i nostri volontari sono attualmente impiegati nel comune di Dolo per aiutare le popolazioni colpite dalla tromba d'aria del 8 luglio.

GALLERIA FOTO

Montecchio Maggiore è Città di tappa 2015, il 22 maggio 2015 la carovana partirà dalla Piazza Marconi alle ore 14.00.

Il percorso di gara è il seguente: Vie Roma, 4 Novembre, Passau, Lorenzoni, De Gasperi e Tecchio. In Viale Trieste è posto il km zero, dove viene dato il via ufficiale alla tappa.

Entrerà in vigore il 9 gennaio 2015 la legge  n. 17 del 19 giugno 2014 che modifica la L.R. 28 dicembre 1993, n. 60 "Tutela degli animali d'affezione e prevenzione del randagismo" e successive modificazioni. 

Dopo 38 anni, alle ore 1.00 del 1° gennaio, è tornato in funzione l'orologio della torre del castello di Gemona del Friuli.

La nevicata del 27/12 ha interessato anche il territorio del Comune di Montecchio Maggiore e tre volontari, con un mezzo attrezzato, hanno effettuato la pulizia di alcuni tratti di ciclabili, marciapiedi e piccole strade comunali. Pubblichiamo alcuni dati riferiti a questo intervento.

Continua lo sciame sismico nella zona del Chianti, più di 300 scosse sono state registrate dagli strumenti dell'INGV.

Giovedì 11 dicembre due volontari della nostra associazione si sono recati nei territori colpiti dal sisma del 2012 per rinnovare i contratti di comodato d'uso gratuito dei MAP ancora ivi presenti. Nei giorni seguenti il terremoto la nostra associazione è stata impegnata nella consegna di alcuni moduli abitativi prefabbricati alle famiglie con abitazione inagibile e impossibilitati per vari motivi a spostarsi presso i campi allestiti con le tende.

Nella giornata di sabato 15/11 tre volontari della nostra associazione sono stati impegnati nel recupero di un Modulo Abitativo Prefabbricato nel comune di Mirandola (MO).

A seguito del decennale del gemellaggio tra il Comitato Volontario Protezione Civile di Montecchio Maggiore (2003-2013) ed i Vigili del Fuoco Volontari di Neupetershain (GER), abbiamo ospitato una delegazione di Vigili del Fuoco e "Amici dei Vigili del Fuoco".

Clicca sull'immagine per vedere la presentazione dell'evento.

Due volontari della nostra associazione partecipano alla campagna AIB Puglia 2014. Fanno parte di un contingente di 8 volontari provenienti da varie associazioni della provincia di Vicenza e due funzionari dei Servizi Forestali.

 

Lunedì 4 Agosto alle 11, nella cornice della chiesa di Santa Maria de’ Centurelli, il capo Dipartimento della Protezione civile Franco Gabrielli ha consegnato la Decorazione al Merito di II grado alla memoria di Sandro Spagnoli, volontario e responsabile dell’Area di Ecologia, Solidarietà e Protezione Civile dell’associazione Nuova Acropoli, deceduto nel sisma del 2009.

Dal primo settembre 2014 è online il nuovo sito del Comitato Volontario Protezione Civile di Montecchio Maggiore.

Diventa Volontario


Partecipa alle nostre iniziative e cresci con noi. Contattaci per avere maggiori informazioni.

Leggi tutto...

Sostieni la nostra attività


Sapevi che puoi sostenere l'attività di un'associazione della TUA CITTA' senza spendere un centesimo???

Maggiori informazioni...

Avvisi CFD

La struttura Regionale di Protezione Civile mette a disposizione della popolazione costanti aggiornamenti sulle criticità meteo che interessano il nostro territorio.

Vai alla sezione dedicata...

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.