ATTIVO NUMERO VERDE REGIONALE 800462340 PER INFORMAZIONI SU INFEZIONE DA CORONAVIRUS
Le persone che temono di essere entrate in contatto con soggetti infetti, ma che non hanno alcun sintomo o che presentano sintomi lievi come febbre e/o tosse senza difficoltà respiratoria, non devono chiamare il 118 e non devono recarsi in ospedale; devono rivolgersi al numero verde 800462340.
Si raccomanda di chiamare il 118 in caso di difficoltà respiratoria.
 
 
 
 

 

Il Sindaco informa che Arpav ha dichiarato dal 10/01/2020 il livello ’’Semaforo rosso – Livello di allerta 2’’ per quel che riguarda la concentrazione di Pm10 nell’aria con bollettino emesso il 09/01/2020. Ne consegue che a far data del 10/01/2020 sono efficaci i divieti previsti in particolare alla lettera c) dell'ordinanza sindacale n. 257 del 16/10/2019

Si ricorda a tutta la Cittadinanza che, al fine di tutelare e preservare il benessere di persone, animali e per ridurre il rischio di incendi, ai sensi della LR. 21/99 art 7 comma 3, l’accensione di fuochi d’artificio e petardi ed il lancio di razzi non utilizzati per fini tecnici o agricoli sono vietati su tutto il territorio comunale. A seguito di presentazione di richiesta scritta e motivata, e/o di iniziativa dell’Amministrazione Comunale, può essere rilasciata l’autorizzazione per l’accensione di fuochi d’artificio e il lancio di razzi e petardi, fino al massimo alle ore 24.30, anche per fini non tecnici o agricoli, in occasione di sagre paesane e/o particolari ricorrenze. In via analoga è inoltre applicabile alle lanterne cinesi l'art. 57 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza R.D. 18 giugno 1931, n. 773, secondo il quale: "Senza licenza della autorità locale di pubblica sicurezza non possono spararsi armi da fuoco nè lanciarsi razzi, accendersi fuochi di artificio, innalzarsi aerostati con fiamme, o in genere farsi esplosioni o accensioni pericolose in un luogo abitato o nelle sue adiacenze o lungo una via pubblica o in direzione di essa".

Fonte: Regolamento per la disciplina delle attività rumorose

Certi della vostra collaborazione, la Protezione Civile di Montecchio Maggiore Vi augura una serena notte di Capodanno e un buon 2020!

In vista delle stagione invernale, pubblichiamo il vademecum e Piano neve comunale

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.